Recepimento degli OBIETTIVI STRATEGICI

Recepimento degli “Obiettivi strategici assegnati a Rimini Holding s.p.a.” dal socio unico, Comune di Rimini.

Il socio unico Comune di Rimini, con l'approvazione - da parte del rispettivo Consiglio Comunale - del  Documento Unico di Programmazione (DUP), assegna annualmente gli "Obiettivi strategici da perseguire attraverso gli organismi partecipati", inseriti nell'apposita sezione di tale Documento.

Rimini Holding, ogni anno, recepisce gli obiettivi strategici ad essa assegnati, inserendoli nel proprio bilancio previsionale, che costituisce provvedimento formale di recepimento dei medesimi.

  • OBIETTIVI STRATEGICI 2022 (ESTRAPOLAZIONE). In data 21/12/2021, l'Assemblea dei soci di Rimini Holding s.p.a., ha approvato il Bilancio di previsione 2022-2024 nel quale sono stati inseriti i seguenti OBIETTIVI STRATEGICI 2022 (affiancati dalle rispettive percentuali di pesatura di ogni singolo obiettivo sul complesso degli obiettivi assegnati):

1) supporto al Comune di Rimini nell’analisi dell’assetto complessivo delle società in cui detiene partecipazioni (come indicato dall’articolo 20 del D.Lgs. 19 agosto 2016 n.175), nell'individuazione delle azioni da intraprendere ed infine nella redazione dell’eventuale “proposta di piano di razionalizzazione periodica”: 20%;

2) mantenimento dell’equilibrio economico, finanziario e patrimoniale della società (con particolare riferimento alla posizione concernente il credito verso "Adrigas s.p.a.".): 25%;

3) individuazione e promozione, presso alcune società controllate, di azioni di eventuale supporto finanziario alla controllante Rimini Holding s.p.a., mediante distribuzione ai soci (tra i quali Rimini Holding) di parte delle proprie risorse finanziarie, compatibilmente con le esigenze di equilibrio economico /patrimoniale /finanziario delle società partecipate: 20%;

4) supporto finanziario al Comune di Rimini, attraverso l’analisi, verifica e distribuzione ad esso di parte delle risorse finanziarie di cui la società disporrà, sulla base delle esigenze programmate dal Comune e condivise con la società in fase di verifica nei bilanci previsionali : 20%;

5) supporto di natura conoscitiva al Comune di Rimini sulle problematiche concernenti la cosiddetta “area vasta” del perimetro romagnolo, anche mediante partecipazione alle varie riunioni con gli enti  interessati  15%.


Si rimanda alla sezione "Bilanci" per quanto attiene alla pubblicazione sugli "Obiettivi sul complesso delle spese di funzionamento” assegnati dal socio unico Comune di Rimini.

 

Aree Tematiche: 

Bilanci