Organo di controllo che svolge le funzioni di OIV

Individuazione dell'organo di controllo che svolge le funzioni di OIV ed attestazione sull'assolvimento degli obblighi di pubblicazione

 

Si precisa che:

  • Rimini Holding è una “società strumentale in house” controllata dal socio unico Comune di Rimini e quindi è una “delegazione inter-organica” dello stesso e, conseguentemente, è soggetta, per quanto applicabile, oltre al “Piano Triennale Anticorruzione” (che comprende anche il "Programma per la trasparenza e l'integrità"), al “Codice di comportamento dei dipendenti” del Comune di Rimini;
  • Rimini Holding è amministrata mediante un organo monocratico ed è priva di dipendenti;
  • per i motivi esposti ai precedenti punti, il Responsabile Anti Corruzione e Trasparenza di Rimini Holding, coincide con il Responsabile Anti Corruzione e Trasparenza del relativo socio unico Comune di Rimini;
  • Rimini Holding, per i motivi esposti ai precedenti punti, è priva un organo di controllo con funzioni di "OIV".

 

INDIVIDUAZIONE DELL'ORGANO DI CONTROLLO CON FUNZIONI DI OIV 

Fino alla data del 09/07/2018, Rimini Holding è stata priva di un organo di controllo con funzioni di "OIV", e pertanto tali adempimenti sono stati posti in carico al Responsabile Anti Corruzione e Trasparenza della società, che coincide con il Responsabile Anti Corruzione e Trasparenza del socio unico Comune di Rimini, così come previsto dalla deliberazione A.N.A.C. n. 141 del 21/02/2018 - intitolata “Attestazioni OIV, o strutture con funzioni analoghe sull’assolvimento degli obblighi di pubblicazione al 31 marzo 2018 e attività di vigilanza dell’Autorità” - nella quale si specifica che “nel caso in cui l’ente sia privo di OIV, o organismo o altro soggetto con funzioni analoghe agli OIV, l’attestazione e la compilazione della griglia di rilevazione è effettuata dal RPCT (nel caso delle società a partecipazione pubblica non di controllo dal rappresentante legale), specificando che nell’ente è assente l’OIV o altro organismo con funzioni analoghe e motivandone le ragioni”.

Successivamente, in data 28/06/2018, la Giunta del socio unico Comune di Rimini ha approvato - deliberazione n.182 - la modifica dell'art. 24 (Funzioni del Nucleo di Valutazione) del “Regolamento sull’Ordinamento degli Uffici e dei Servizi”, in base alla quale le funzioni del “Nucleo di Valutazione” del Comune di Rimini, specificamente previste dall’articolo 14 del D.Lgs. n.150/2009, sono state estese (alla lettera “i”) alla partecipata Rimini Holding s.p.a.

L'amministratore unico della società ha recepito quanto stabilito dal proprio socio unico all'art. 24 del sopra menzionato "Regolamento", con propria determinazione n.16 del 10/07/2018: pertanto da tale data le funzioni di “o.i.v.” (organismo indipendente di valutazione) della Rimini Holding s.p.a. sono attribuite al “nucleo di valutazione” del socio unico Comune di Rimini e, conseguentemente, non sono più in capo al Responsabile Anti Corruzione e Trasparenza del Comune di Rimini.

 

ATTESTAZIONE SULL'ASSOLVIMENTO DEGLI OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE: Vai alla pagina

 

 

Allegati
Titolo File Estensione Dimensione Download link
DETERMINAZIONE N.16 DEL 10/07/2018 PDF icon 16_2018_07_10_attribuzione_funzioni_di_oiv.pdf pdf 20.32 KB Scarica